in ,

Volkswagen e-up! è un successo: la produzione riprenderà

La city car a zero emissioni continuerà ad essere l’entry level della gamma elettrica di Volskwagen

Volkswagen e-up!

Dopo un anno di pausa, Volkswagen tornerà ad accettare ordini per la sua Volkswagen e-up!. La piccola city car a zero emissioni di casa Volkswagen era uscita dal listino a causa dei lunghissimi tempi di consegna e dei profitti ridotti che il modello, sviluppato molto prima del boom delle elettriche, poteva garantire. In questi ultimi anni, le cose sono cambiate e Volkswagen, che non ha in cantiere un modello entry level per la sua gamma elettrica nel prossimo futuro, ha cambiato i programmi.

La Volkswagen e-up! continuerà ad essere prodotta

La conferma è arrivata da Automotive News Europe che ha annunciato la scelta di Volkswagen. Nel corso del prossimo futuro, la Volkswagen e-up! tornerà ad essere ordinabile e continuerà a rappresentare il modello di ingresso alla gamma elettrica di Volkswagen per i prossimi anni. La decisione cancella le indiscrezioni sulla scarsa profittabilità della vettura e sull’impossibilità di garantire un ciclo produttivo stabile.

La Volkswagen e-up! resterà un elemento centrale della gamma Volskwagen ancora per qualche anno. La vettura è ancora presente nel configuratore del sito di Volkswagen Italia e continuerà ad essere un elemento centrale dell’offerta a zero emissioni del brand. La produzione continuerà almeno per altri 2-3 con la vettura che potrebbe presto ricevere degli aggiornamenti. L’attuale city car presenta un motore elettrico da 83 CV e può contare su di un‘autonomia di circa 257 chilometri nel ciclo WLTP. Il listino prezzi della Volkswagen e-up! parte da 25.850 euro. 

In futuro toccherà alla Volkswagen ID.Life

L’erede designata della city car elettrica di Volkswagen sarà la versione di serie della ID.Life. La concept car anticipa una city car a zero emissioni di segmento B (non di segmento A come la Up! elettrica) ed è destinata a diventare il nuovo modello d’accesso alla gamma elettrica di Volkswagen nel corso dei prossimi anni. La vettura è stata presentata, in anteprima, al Salone di Monaco dello scorso settembre.

volkswagen id life

Il debutto della versione di serie della ID.Life è ancora lontano. Il modello, infatti, non sarà pronto prima del 2024-2025 quando arriverà sul mercato con un prezzo di listino compreso tra 20 e 25 mila euro. La concept car presenta un motore da 234 CV ma verrà proposta anche in versioni meno potenti e può contare su di un pacco batteria da 57 kWh in grado di garantire un’autonomia di oltre 400 chilometri. 

Maggiori dettagli sulle strategie di Volkswagen per la sua gamma elettrica e, in particolare, sul futuro modello entry level arriveranno, di certo, nel corso dei prossimi mesi. Nel frattempo, però, la casa tedesca tornerà ad accettare ordini per la sua Volkswagen e-up!