in ,

Volkswagen ID. Buzz: che spettacolo il body kit di Zyrus Engineering

Conosciuto per i suoi progetti estremi, Zyrus Engineering offre ora modifiche estetiche per il nuovo Volkswagen ID. Buzz

ID. Buzz

Conosciuto per i suoi progetti estremi, Zyrus Engineering offre già modifiche estetiche dedicate a vetture iconiche come la Lamborghini Huracán o la Porsche Taycan mentre ora è il turno di un furgone: il nuovo e già altrettanto iconico Volkswagen ID. Buzz.

Il furgone completamente elettrico è stato ispirato dall’amato microbus Volkswagen Tipo 2, quindi è stato sempre impostato per essere adottato dagli appassionati e il CEO di Zyrus Engineering, Radni Molhampour, afferma che voleva solo creare un divertente body kit per questo nuovo veicolo elettrico.

“Siamo un’azienda che ama il divertimento e ci piace essere diversi, quindi abbiamo offerto questo concetto ad alcuni dei nostri clienti che hanno già preordinato il nuovo Volkswagen ID. Buzz e ora si sono iscritti per ricevere il kit che abbiamo progettato insieme a BlackfishDesign e abbiamo pensato sarebbe un’ottima idea lanciarlo in tutto il mondo in quanto è un concetto così interessante per il nostro Z Buzz”, ha affermato.

D’altronde secondo l’azienda specializzata in questo tipo di lavorazioni, guidare ogni giorno verso la scuola o andare a fare la spesa non dovrà essere mai più una missione noiosa.

ID. Buzz

Il kit destinato al Volkswagen ID. Buzz include elementi specifici per questo modello

Il kit presentato in anteprima attraverso una serie di rendering include un parafango anteriore con uno splitter completo accentuato da alette laterali per imporre, nel complesso, un maggiore carico aerodinamico. Le minigonne laterali, nel frattempo, offrono un caratteristico aspetto ribassato che si aggiunge alla sensazione di maggiore cura aerodinamica di cui ora gode il Volkswagen ID. Buzz. Al posteriore, intanto, il Volkswagen ID. Buzz presenta uno spoiler e un diffusore, entrambi realizzati in fibra di carbonio per non appesantire troppo. In effetti, tutte queste parti sono realizzate al 100% in fibra di carbonio preimpregnato, comprese le ZWheels in fibra di carbonio da 22 pollici con aerodischi in carbonio disponibili separatamente.

ID. Buzz

Ogni parte è realizzata a mano e su misura per adattarsi al Volkswagen ID. Buzz; Zyrus afferma che i clienti possono scegliere tra una finitura lucida o opaca per gli elementi aerodinamici. Gli acquirenti possono anche scegliere di farli abbinare al colore della vernice del loro furgone.

La mobilità elettrica sarà quindi meno noiosa con questo nuovo kit in fibra di carbonio, dotato anche di un design che promuove un’identità divertente e un’unicità nella guida quotidiana. Il prezzo del kit “Z Buzz” parte da 11.900 euro mentre i cerchi di dimensioni maggiori si pagano 4.999 euro. Tutte le parti saranno acquistabili separatamente a partire dall’inizio del 2023.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!