Volkswagen inizia le consegne di ID.6 in Cina

Dopo aver presentato l’ID.6 a Shanghai la scorsa primavera, Volkswagen ha ufficialmente iniziato a consegnare il SUV di medie dimensioni completamente elettrico ai clienti cinesi. La prima versione del SUV ad essere consegnata è la Volkswagen ID.6 CROZZ, risultato di una joint venture con il produttore automobilistico statale FAW Group.

Volkswagen ha ufficialmente iniziato a consegnare il SUV ID.6 ai clienti cinesi

Il Gruppo Volkswagen è una casa automobilistica legacy con molta esperienza nella produzione di veicoli e nella creazione di incubi di pubbliche relazioni. In Cina, VW opera in più joint venture per produrre i suoi veicoli per i mercati cinesi. Ciò include FAW-Volkswagen per produrre i marchi VW e Audi, nonché SAIC Volkswagen per veicoli VW e Skoda.

Lo scorso aprile, Volkswagen ha presentato il SUV ID.6, una versione più grande dell’attuale ID.4 , per debuttare inizialmente nel mercato cinese. L’ID.6 è costituito da due diverse versioni per la Cina: SAIC Volkswagen ID.6 X e FAW-Volkswagen ID.6 CROZZ. Quest’ultimo ha ora iniziato le consegne all’estero e aspettiamo di scoprire dove l’ID.6 farà (e non farà) il prossimo debutto.

Secondo un rapporto di CnEVPost, la versione CROZZ del VW ID.6 ha ora iniziato le consegne in Cina. L’ID.6 CROZZ è disponibile in cinque diverse finiture che vanno da un prezzo agevolato di 239.800 yuan ($ 37.000) a 334.800 yuan ($ 51.600).

Ti potrebbe interessare: Volkswagen lancerà il suo primo servizio di mobilità autonoma in Europa nel 2025

Volkswagen ID.6

Volkswagen ID.6

Ti potrebbe interessare: Volkswagen e BMW hanno fatto cartello: multa di 875 milioni

Andrea Senatore

Laureato in Giurisprudenza, appassionato di motori, esperto di tutto quello che riguarda Alfa Romeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.