in

Buick Wildcat al Salone di Detroit: ecco l’auto del futuro

A Detroit Buick mostra di cosa è capace

Buick Wildcat

Le fotografie spesso non rendono giustizia a un’auto o vanno nella direzione opposta e adulano completamente un veicolo. La Buick Wildcat è una concept car Coupé 2+2 destinata a mostrare ciò che Buick ha in mente per il futuro. Sfortunatamente, quel futuro non significa un coupé sportivo a due porte. Buick prevede di prendere elementi di design dalla Wildcat e implementarli sui modelli in arrivo.

Buick Wildcat laterale

Sebbene sia improbabile che Wildcat raggiunga la produzione nella sua forma attuale, vederla di persona ha confermato che Buick ha le carte in regola per costruire alcuni veicoli straordinari in un futuro non troppo lontano mentre si converte ai veicoli elettrici. Quel futuro è meglio che arrivi prima piuttosto che dopo perché il marchio rischia di diventare irrilevante.

Buick Wildcat: le novità

La Wildcat era perfettamente illuminata nelle foto per la stampa, forse adulando l’auto. Sotto le dure luci bianche della sala, puoi sperimentare le ombre proiettate dalle varie forme che i designer hanno cercato di incorporare.

Per noi, l’auto sembra una shooting brake. È un’idea eccellente, ma il profilo laterale potrebbe avere il 50% in meno di design. Un design davvero incredibile richiede solo tre o quattro tratti di matita. Le leghe sono ovviamente ispirate all’aviazione e ci ricordano una versione più complessa del design dei cerchi della Mercedes-McLaren SLR. Di tutti gli elementi di design, speriamo che le ruote arrivino su una Buick di produzione.

Buick Wildcat

Almeno Buick sta creando auto in autonomia e non deve più ereditare idee di design da altre aziende. Ora che la divisione Opel/Vauxhall è stata venduta a Stellantis, Buick può tornare a costruire auto di lusso reali con la propria identità.

La Wildcat potrebbe essere un po’ esagerata, ma pensiamo che sia stata costruita per fare una dichiarazione. Non assomiglia a nessun altro modello nella gamma del marchio, e questo è il miglior complimento possibile che possiamo fargli. Basta guardare la Buick Encore e dirci che chissà quanto bella.

Abitacolo Wildcat

Forse la caratteristica più notevole della Wildcat che dovrebbe arrivare ai modelli di produzione è l’Ultra Cruise, il sistema di guida senza mani di nuova generazione di General Motors che debutterà sulla Cadillac Celestiq. Buick è l’ultimo marchio GM a ottenere Super Cruise, un’omissione lampante che fa sentire il costruttore come se fosse stato trascurato dalla società madre. Non è chiaro come Ultra Cruise migliorerà il Super Cruise già leader della categoria, ma questa tecnologia di punta dovrebbe aiutare Buick a sembrare un marchio di lusso.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!