in

Ferrari: pubblicato il teaser che anticipa la vettura per Le Mans

Il nuovo teaser anticipa il frontale del prossimo prototipo da corsa?

Ferrari Le Mans

Potrebbe avere l’eredità da corsa più importante di qualsiasi marchio automobilistico, ma la Ferrari non ha vinto nella categoria assoluta alla 24 Ore di Le Mans dal 1965. Ovviamente, ricordiamo tutti cosa accadde nel 1966 quando la Ford GT batté la Ferrari al suo stesso gioco e ha continuato a vincere quattro gare consecutive. Da allora la Ferrari ha gareggiato costantemente nella GT Series, ma non ha mai tentato di competere nella classe superiore in quasi 60 anni. Questo trend cambierà il prossimo anno, nel 2023.

La Ferrari ha annunciato che tornerà a Le Mans per il 2023 nella nuova categoria Hypercar. Questa è la prima volta in 50 anni che la Ferrari si contenderà la vittoria assoluta nella storica gara. Il Cavallino Rampante ha appena mostrato il suo primo teaser della vettura che gareggerà nel FIA World Endurance Championship. A giudicare dall’immagine solitaria, sarà anche accattivante in termini di design.

Cosa aspettarci da Ferrari?

Non sono stati condivisi altri dettagli sull’auto, ma possiamo ipotizzare sulla base dei regolamenti della classe Hypercar. Le auto possono erogare non più di 670 cavalli, devono pesare almeno 1029 chili e utilizzano un sistema ibrido. La Ferrari ha esperienza con le ibride, costruendo modelli come la SF90 Stradale e la 296 GTB. Anche se la Ferrari non dovrà preoccuparsi della concorrenza della Ford, Maranello sarà sfidata da un altro colosso di Detroit, la General Motors. Cadillac ha recentemente rivelato la sua nuova Project GTP Hypercar, che presenta un motore V8 da 5,5 litri.

La BMW ha recentemente rivelato un’hypercar simile destinata alle classi IMSA americane senza alcuna conferma del suo ingresso a Le Mans, ma un certo numero di altri marchi sono tutti pronti a conquistare la 24 ore più famosa del mondo.

Mentre la BMW e la Cadillac utilizzano motori V8, la casa automobilistica francese Peugeot entrerà con la sua 9X8 con motore V6, un successore spirituale della 908 che ha vinto Le Mans nel 2009. Altre auto in lizza per la vittoria includono l’Acura ARX-06, la Scuderia Cameron Glickenhaus SCG 007C, Toyota GR010 e una vettura Porsche ancora da svelare. L’Audi stava sviluppando un’auto insieme alla Porsche, ma i piani sarebbero stati sospesi. Lamborghini, tuttavia, si unirà alla competizione. Il 2023 si preannuncia come l’anno più emozionante a Le Mans da quando Ford ha battuto la Ferrari.