in

Ford Mustang 2024: nuove foto spia degli interni

Pubblicate in rete nuove foto sugli interni della prossima Ford Mustang

Ford Mustang 2024

Sembrando un grande miglioramento rispetto all’auto in uscita, la Ford Mustang 2024 è dotata di un quadro strumenti digitale con tachimetro circolare e contagiri. Sono separati da un’ampia area informativa sul veicolo, che mostra un “guasto dell’assistenza allo sterzo” su questo prototipo in foto.

Ford Mustang: le novità degli interni

Parlando di display, la Mustang è stata dotata di un nuovissimo sistema di infotainment che scorre nel quadro strumenti digitale ed è montato più in alto sul cruscotto. Risiede sopra prese d’aria rettangolari, che presentano bordi metallici.

Più in basso, c’è un pulsante di accensione e una manopola del volume dedicata. I due sono separati da una fila di interruttori che forniscono un facile accesso al sistema di avviamento/arresto del motore e al sistema di controllo della trazione. Possiamo anche vedere un interruttore “pony” e uno con una stella sopra.

Altrove, ci sono porte USB di facile accesso e un cambio evolutivo. Sono accompagnati da un elegante freno a mano rivestito in pelle e portabicchieri con bordo metallico. Il prototipo sfoggia anche un nuovo volante a fondo piatto che appare più ergonomico, meno raggruppato e molto più moderno. Altri punti salienti degni di nota includono le maniglie delle porte metalliche e un cruscotto ridisegnato.

Ford ha tenuto la bocca chiusa sul modello in arrivo, ma potrebbe essere offerto con versioni ibride del familiare EcoBoost da 2,3 litri a quattro cilindri e V8 da 5,0 litri. La casa automobilistica non ha rilasciati dettagli, ma in precedenza ha affermato che “la Mustang Hybrid sarà tutta incentrata sulla fornitura di prestazioni simili a un V8 con più coppia ai bassi regimi“.

Poco altro si sa sull’auto a questo punto, ma è previsto il debutto il prossimo anno come MY 2024 disponibile sia in versione coupé che in versione decappottabile. Aspetteremo con calma nell’attesa di vedere una nuova Mustang che sicuramente non deluderà gli appassionati sparsi in giro per il mondo. Che possa essere l’ultima versione con motore a combustione interna?