in

Lotus SUV: importanti aggiornamenti

Lotus SUV: due nuovi video teaser ci dicono qualcosa in più sul futuro modello della casa automobilistica inglese

Lotus SUV
Lotus SUV

Il SUV elettrico Lotus Type 132 è uno dei futuri veicoli che più attualmente stanno facendo discutere nel mondo dei motori appassionati e addetti ai lavori. A proposito di questo veicolo nelle scorse ore nuovi dettagli sono trapelati direttamente per mano della casa automobilistica inglese che ha rilasciato dei nuovi teaser. In particolare si tratta di video che sono stati pubblicati sul canale ufficiale di YouTube e ci mostrano alcuni interessanti dettagli del futuro Lotus SUV.

Emerge un nuovo dettaglio a proposito del futuro Lotus SUV

Uno di questi video teaser suggerisce che il futuro Lotus SUV sarà dotato di un’unità LiDAR (Light Detection and Ranging). Da quello che ci è dato capire guardando con attenzione il video in questione sembra proprio che questo sensore LiDAR si trovi proprio di fronte al parabrezza. Molto probabilmente questo sensore non sarà fine a se stesso ma farà parte di una vera e propria suite che consentirà al veicolo in questione di poter disporre della guida semi autonoma. Questo ovviamente una volta che sarà finalmente sbarcato in concessionaria.

Il video in questione che vi mostriamo qui sotto si intitola “See”. Oltre a questo video Lotus ha pure pubblicato un altro filmato che si intitola “Stretch”, il quale invece concentra le sue attenzioni su un altro aspetto relativo al futuro Lotus SUV e cioè alla sua aerodinamica attiva. Esso infatti sembra mostrare un’ala posteriore che può allungarsi verso l’esterno e verso l’alto.

Vedremo dunque quali altre novità emergeranno a proposito del futuro Lotus SUV un modello fortemente voluto da Geely, il gruppo automobilistico cinese che ha acquistato un paio di anni fa il marchio Lotus e che punta a rilanciare in grande stile la casa inglese che negli ultimi decenni non è certamente stata protagonista del mercato delle auto di lusso come invece il marchio meriterebbe.

Ti potrebbe interessare: La nuova Lotus Emira festeggia il suo lancio con la versione First Edition

Lascia un commento