in

Mercedes AMG pubblica un teaser di una sportiva realizzata come esemplare unico

Questo modello sarà prodotto su richiesta specifica di Will.I.Am

AMG

Mentre aspettiamo pazientemente l’arrivo della nuova generazione della GT, AMG ha pubblicato un teaser diverso che mostra un’auto sportiva creata in collaborazione con il famoso artista e imprenditore Will.I.Am. Il teaser mostra il frontale della Classe G combinato con una silhouette di una coupé a due porte in un modo piuttosto non convenzionale. Il modello debutterà il 5 maggio come one-off speciale progettato per raccogliere fondi per programmi di ingegneria scolastica.

Cosa sappiamo su questa AMG speciale

AMG e Will.I.Am hanno condiviso alcuni teaser su Instagram, rivelando parti del veicolo. Il clou finale è il frontale, che si ispira alla Classe G con fari a LED rotondi, un muso squadrato e prese d’aria del paraurti in stile AMG. Attaccare il frontale di un SUV robusto su un’auto sportiva ribassata è qualcosa che immaginiamo solo di vedere in un rendering, ma la Will.I.AMG, come viene chiamata, esiste nella vita reale come un modello a grandezza naturale.

Il profilo è una storia diversa, con la linea del tetto che sembra simile all’attuale AMG GT e la parte posteriore “presa in prestito” dall’AMG GT 4 porte, compreso il bagagliaio e le luci posteriori a LED. GIocando con photoshop e aumentando la luminosità del teaser fuoriesce un’auto dalle proporzioni strane: troviamo lunghi sbalzi e un passo corto. Tuttavia, il video teaser rende più giustizia alla creazione unica, rivelando le portiere, una superficie angolare e prese d’aria in stile SLR sui paraurti anteriori.

Il teaser con luminosità aumentata mostra un veicolo con proporzioni strane
Il teaser con luminosità aumentata mostra un veicolo con proporzioni strane

Secondo il sito ufficiale di Will.I.Am, “ha creato un’auto per Mercedes-AMG che aiuterà a finanziare programmi di ingegneria scolastica nei centri urbani per preparare i nostri giovani a un domani tecnologico“. Speriamo di saperne di più sulle basi di questa versione su misura in un paio di giorni poiché siamo curiosi di sapere che tipo di motore si trova sotto il cofano.

Will.I.Am non è estraneo ai veicoli personalizzati, ma è comunque una sorpresa che la sua collaborazione con AMG abbia portato a un’auto sportiva con il marchio ufficiale Mercedes. In ogni caso, supponiamo che la Will.I.AMG rimarrà rigorosamente un esemplare unico, simile al Project Maybach x Virgil Abloh Concept dello scorso anno.