in

Stellantis potrebbe costruire veicoli elettrici in India

Il gruppo sta valutando la possibilità di costruire veicoli elettrici in India per una potenziale esportazione nel Vecchio Continente

Stellantis logo

Stellantis non crede di poter produrre veicoli elettrici a prezzi accessibili in Europa e sta valutando la possibilità di costruire veicoli elettrici in India per una potenziale esportazione nel Vecchio Continente.

Stellantis potrebbe costruire veicoli elettrici in India per una potenziale esportazione in Europa

Nel corso di un suo recente viaggio in India, l’amministratore delegato Carlos Tavares ha affermato che la base di fornitori a basso costo in India potrebbe raggiungere gli obiettivi di qualità e di costo della casa automobilistica entro la fine del 2023.

“Finora, l’Europa non è in grado di produrre veicoli elettrici a prezzi accessibili, quindi la grande opportunità per l’India sarebbe quella di poter vendere auto compatte elettriche a un prezzo accessibile”, ha affermato Tavares. “Questo è ciò su cui stiamo lavorando ma non è deciso. Questo è quello che stiamo cercando di fare”.

Sebbene Tavares abbia riconosciuto che l’India rappresenta solo una frazione delle vendite globali dell’azienda, ha affermato che il marchio desidera acquistare localmente componenti per veicoli elettrici, comprese le batterie.

“I dazi doganali per importare un’auto in India sono alle stelle. Il che significa che se vuoi avere un veicolo elettrico a prezzi accessibili, deve essere prodotto in India con fornitori e componenti indiani “, ha affermato. “I veicoli elettrici oggi sono principalmente un problema di convenienza. Non si tratta di tecnologia”.

Stellantis ha già confermato che il prossimo anno lancerà un piccolo veicolo elettrico in India utilizzando la sua piattaforma Smart Car attualmente alla base della Citroen New C3. La casa automobilistica sta inoltre pianificando altri due modelli Citroen basati sulla piattaforma Smart Car.

Stellantis logo

Stellantis attualmente gestisce due stabilimenti di assemblaggio in India, oltre a uno stabilimento di motori e un centro di tecnologia dell’informazione. Recentemente ha inoltre aperto un hub software a Bengalaru che fungerà da centro di sviluppo chiave per una delle piattaforme tecnologiche dell’azienda.

Ti potrebbe interessare: Stellantis Hordain è il primo al mondo a produrre veicoli commerciali a idrogeno, elettrici e termici

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!